Allegati

Inaugurazione
Inaugurazione
Inaugurazione
Inaugurazione
Inaugurazione
Inaugurazione
Inaugurazione
Inaugurazione

 

 

Aperto tutti i giorni

mattina dalle 11:00 alle 13:00
pomeriggio dalle 15:30 alle 19:30

chiuso il Sabato

 

 

 

Art Around The Corner

evoluzioni della street art

Spazio Espositivo Imagoars
Cannaregio, campo del Ghetto Vecchio, 1145 - Venezia

dal 4 Ottobre al 30 Novembre 2012

 

Inaugurazione Giovedì 4 Ottobre alle ore 18.30

 

L’associazione ha il piacere di presentare due giovani talenti Veronica Green (Nuova Zelanda) e Peeta (Italia) geograficamente distanti, culturalmente diversi, ma con la stessa passione per la Street Art.

 

Entrambi sono protagonisti dell’evoluzione della stessa in cui domina sia l’uso di vernice spray, sia la ricerca di nuove forme, tecniche e contenuti, ampliando così il raggio d’azione rispetto al passato. Se negli anni ottanta e novanta il graffitismo era intrinsecamente legato alla lotta sociale e all’illegalità, quanto meno esecutiva, ora lo scenario è cambiato e, pur non perdendo la sua attitudine alla libertà d’espressione e d’azione, è esso stesso protagonista come “Movimento Artistico” annoverando tra i propri esponenti maestri del calibro di Bansky e Shepard Fairey senza dimenticare Keith Haring e Basquiat tanto per citarne alcuni. Veronica Green e Peeta appartengono a questo movimento globale, i cui membri quotidianamente sperimentano e si adoperano al fine di rendere unico il proprio stile.

 

Assieme abbiamo avuto il piacere di intraprendere un percorso sicuramente non facile e ricco di imprevisti spesso accompagnati dalla guida fraterna dell’amico Vincenzo Eulisse che si è sviluppato in gran parte tra il “Forte Marghera” e Venezia e che ci ha regalato molte soddisfazioni dando la possibilità a noi stessi di maturare ed evolvere sotto ogni punto di vista. Un viaggio splendido pregno di colori ed emozioni che non riteniamo concluso ma che necessita di una prima grande sosta che non poteva che collocarsi nel nostro spazio espositivo in campo del ghetto vecchio a Venezia.

 

Lo scopo dell’esposizione è quello di far conoscere al pubblico questa forma espressiva spesso trascurata e sottovalutata divulgandone lo spirito e analizzandone le due diverse evoluzioni intraprese dai giovani artisti.

 

Per l’occasione i due espositori si sono avvalsi dell’esperienza del maestro Claudio “Clo” Grassetti, compagno anch’egli della nostra avventura, per eseguire delle serigrafie a tiratura limitata che siamo orgogliosi di presentare.

 

 

Espongono

 

Peeta

Nato e cresciuto in provincia di Venezia, si fa riconoscere nella (...)

Veronica Green

Nata il 10 Settembre 1984 in Nuova Zelanda, lavora e vive a Venezia (...)