Allegati

 

 

Tony Green e Franco Mescola

 

Spazio Espositivo Imagoars
Cannaregio, campo del Ghetto Vecchio, 1145 - Venezia

dal 12 Giugno al 12 Agosto 2011

 

Dopo il successo ottenuto con la mostra di Shozo Shimamoto, esponente del gruppo Gutai corrente artistica di fama internazionale nata in Giappone alla fine degli anni 40, Imagoars è lieta di ospitare due associati che da anni espongono le loro opere riscontrando un interesse crescente di pubblico e di critica.

 

I due artisti sono Tony Green e Franco Mescola uniti da un linguaggio artistico che ha l’ambizione di tradurre in immagine la poesia di una Venezia ricca di particolari espressivi, di scorci caratteristici, di colori, di sfumature cromatiche uniche per i grigi di Venezia e la vivacità tipica della venezianità ancora presente e viva nei campi e nelle fondamente.

 

Green si avvale di una pittura che ricorda i maestri del 900 veneziano con le sue tavolozze create en plen air dove i soggetti riportati vengono inseriti in un paesaggio ricco di colori e di movimento che fanno respirare l’atmosfera della Venezia dei veneziani.

Con le stesse caratteristiche Green propone tavolozze legate ad una sua grande passione, la musica, il Gypsy Jazz.. Conosciuto in Italia, in Francia e nella sua città natale New Orleans per la sua abilità di musicista, alterna le sue esecuzioni prestigiose con opere di murales, posters che arrichiscono vari interni di edifici non solo a New Orleans ma in varie città americane. Per maggiori informazioni si invitano gli appassionati a esplorare il suo sito www.tonygreen.net.

 

Mescola è un artista più meditativo, usa la matita come il prolungamento di una sua visione onirica che gli permette di rappresentare una venezia magica, colta nei suoi particolari. Un occhio attento, riesce a leggervi un glorioso passato e una presenza viva e pulsante.

 

Olttre che disegnatore Mescola è uno scrittore e un esperto, nella disciplina di Tai Chi e Chi Kung che lo vede insegnante e maestro conosciuto per i molti saggi e conferenze a livello internazionale.

 

I suoi disegni esulano dalla mera rapprentazione visiva, colgono un’atmosferea fiabesca che lo caratterizzano e lo rendono unico.

 

L’inaugurazione della mostra è prevista per domenica 12 gugno c.a. alle ore 16.30.

 

 

Espongono

 

Franco Mescola

Nato a Venezia nel 1938. Da poco tempo ha assunto il nome di (...)

Tony Green

Nato a Napoli nel 1954. Dopo aver conseguito la laurea (...)