Allegati

 

 

 

Dipingere con le gemme

Spazio Espositivo Imagoars
Cannaregio, campo del Ghetto Vecchio, 1145 - Venezia

dal 12 Maggio al 5 Giugno 2013

 

L'associazione culturale Imagoars ha il piacere di ospitare nel proprio spazio espositivo la mostra di "Robi Spagnolo".

 

Inaugurazione Domenica 12 Maggio alle ore 12.00.

 

 

A tutta evidenza Robi Spagnolo palesa nelle sue opere fascinatrici, una sorgente magica, quasi la matrice di una forza superiore a quella naturale, perché misteriosa ancorata a credenze e superstizioni ancestrali, a una tradizione di sacralità simbolica d’origine bizantina e orientale.

 

La grandezza di Spagnolo sta nella sua fantasia che sembra aver intuito il punto che unisce e divide la forma e l’informe, l’immagine e la materia, l’arte e la natura.
I termini di confronto per una simile intuizione sono pochi e imbarazzantemente grandi.
Il suo posto nell’arte contemporanea è affidato alla capacità di formulare in un “oggetto”, che è l’opera, le ipotesi conoscitive del nostro tempo, la possibilità di descrivere l’invisibile naturale, l’ordine della ragione, materia e luce immensa internata nelle cose. Là dentro l’uomo e niente.

Un lampo di irragionevole volontà che si prosciuga e si estingue in un attimo.

 

Andrea Dipré

 

 

Espongono

 

Robi Spagnolo

Gemmologo dal 1980 per professione e passione; le sue esperienze di (...)